Andare a Teatro non è stato mai così facile. Come? Con BlaBlaCar. Il Teatro Stabile di Torino e il più famoso servizio di car pooling, iniziano insieme un percorso per facilitare il pubblico che non possiede un’auto, nel raggiungimento delle sale teatrali. BlaBlaCar è una piattaforma online che mette in contatto automobilisti con posti liberi a bordo delle proprie auto con persone in cerca di un passaggio che viaggiano verso la stessa. Con una community di oltre 5 milioni di iscritti, 3 miliardi di km condivisi, decine di migliaia di destinazioni in tutta Europa e 700.000 passeggeri trasportati ogni mese BlaBlaCar è oggi leader del settore in Italia e in Europa.  Non solo un modo efficace per offrire passaggi o usufruirne, ma anche un’occasione per incontrare e conoscere nuove persone con le quali condividere interessi e passione per il palcoscenico e la cultura.

Il viaggio verso il teatro o verso casa diventerà un momento di confronto durante il quale discutere e fare amicizia, scambiare pareri e impressioni. Offrire un passaggio per andare a vedere uno spettacolo, consentirà di risparmiare sul costo della benzina condividendo i propri posti e, in futuro di ricevere tante sorprese per la stagione del TST. Grazie a questo prezioso servizio tutti potranno, inoltre, essere parte di quell’economia del verde basata sul principio del Think global, act local. Grazie alla condivisione di posti in auto, infatti, solo in Italia è possibile risparmiare 40 miliardi di tonnellate di CO2 e fino a 55 miliardi di euro all’anno.

Il funzionamento del servizio è intuitivo: ci si iscrive, si crea un profilo, specificando il tipo viaggiatore: gli utenti indicano il loro grado di “loquacità” scegliendo tra “Bla”, “BlaBla” e “BlaBlaBla”: (da qui il nome del servizio) e l’auto che guidano. Il portale cerca di creare il “clima ideale” per il viaggio: vengono mostrate le preferenze tra animali accettati in macchina o meno, fumatori, ecc. Poi ci si propone per dare o chiedere un passaggio in base alla partenza e all’arrivo. In alternativa si può cercare tra le offerte che sono già online e accordarsi per il viaggio.  Un ulteriore aspetto, che sta particolarmente a cuore sia a BlaBlaCar che al Teatro Stabile di Torino è la sicurezza: «Per salire in macchina con uno sconosciuto occorre che ci si possa fidare – spiega Olivier Bremer fondatore del servizio a La Stampa  – con BlaBlaCar facciamo in modo che i profili siano verificati e che gli utenti siano controllati. Per le donne c’è inoltre il “viaggio rosa”, cioè la possibilità di viaggiare tra sole donne».

Per registrarsi è possibile consultare il sito direttamente online. In alternativa si possono usare i pratici widget posti al fondo del sito del  TST. O, ancora, scaricare l’app per iOS e Android.