Fonderie Limone Moncalieri (Sala grande)
9 – 13 settembre 2015 [durata 90’]

mercoledì 9, giovedì 10, venerdì 11 settembre > ore 20,45
sabato 12 settembre > ore 19,30
domenica 13 settembre > ore 15,30

Spettacolo di inaugurazione di TORINODANZA 2015

KISS & CRY
ideazione originale Michèle Anne De Mey e Jaco Van Dormael
in creazione collettiva con Grégory Grosjean, Thomas Gunzig, Julien Lambert,
Sylvie Olivé, Nicolas Olivier
coreografia e NanoDanses Michèle Anne De Mey, Grégory Grosjean
messa in scena Jaco Van Dormael
testo Thomas Gunzig
sceneggiatura Thomas Gunzig, Jaco Van Dormael
luci Nicolas Olivier
camera Julien Lambert
focus puller Aurélie Leporcq
scenografia Sylvie Olivé,assistita da Amalgames – Elisabeth Houtart e Michel Vinck
assistenti alla messa in scena Benoît Joveneau, Caroline Hacq
progettazione suono Dominique Warnier
suono Boris Cekevda
manipolazioni e interpretazione Bruno Olivier, Gabriella Iacono, Pierrot Garnier
costruzione e accessori Walter Gonzales, Amalgames – Elisabeth Houtart, Michel Vinck
concezione seconda scenografia Anne Masset, Vanina Bogaert, Sophie Ferro
direttore di scena Nicolas Olivier
tecnici per la creazione Gilles Brulard, Pierrot Garnier, Bruno Olivier
musiche George Frideric Händel, Antonio Vivaldi, Arvo Pärt, Michael Koenig Gottfried,
John Cage, Carlos Paredes, Tchaikovsky, Jacques Prévert, Ligeti, Henryk Gorecki,George Gershwin
narratore Angelo Bison

Touring team
direttore Jaco Van Dormael
danzatori Michèle Anne De Mey e Grégory Grosjean
cameraman Julien Lambert
assistente camera Aurélie Leporcq
operatore luci Bruno Olivier
manipolazione accessori Stefano Serra, Jackie Delevoye e Gabriella Iacono
coordinatore tecnico Thomas Beni
coordinatore artistico Grégory Grosjean
suono Boris Cekevda
produzione e promozione Gladys Brookfield-Hampson
foto Maarten Vanden Abeele
produzione Charleroi Danses – Centre chorégraphique de la Fédération Wallonie-Bruxelles e manège.mons – Centre Dramatique
coproduzione Les Théâtre de la Ville de Luxembourg
con il supporto di Fédération Wallonie-Bruxelles

Michèle Anne De Mey è artista associata presso Charleroi Danses – Centre chorégraphique de la Fédération Wallonie-Bruxelles
Spettacolo inserito in MITO SettembreMusica e programmato con il sostegno di Wallonie-Bruxelles International (WBI) e Wallonie Bruxelles Théâtre Danse (WBTD)

Potrebbe essere l’evento più appassionante e seducente a cui potrete mai assistere: Kiss & Cry è uno spettacolo che sboccia da collaborazioni uniche in termini di produzione, affinità artistiche, individui e discipline, e che mette a confronto cinema, danza, testo, recitazione. Una ricetta semplice come la storia che ci viene raccontata: non danzatori, ma mani che si muovono sinuose seguite da microcamere che ne raccolgono ogni vibrazione. In cinque capitoli scorrono paesaggi miniaturizzati, le acque del mare si intorbidano, i movimenti delle dita mimano l’accendersi e il trasformarsi del sentimento d’amore, diventano personaggi che danzano in un panorama miniaturizzato, che si svela grazie ai movimenti della camera, proiettandoli in un film che nasce sotto i nostri occhi. Jaco Van Dormael e Michèle Anne De Mey sono una coppia artistica d’eccezione. De Mey dopo essersi formata in Belgio si è specializzata al Mudra di Bejart tra il 1976 ed il 1979. Ha lavorato con Anne Teresa De Keersmaeker e nel 1984 è stata tra le quattro fondatrici della compagnia Rosas danst Rosas. Dal 2005 è stata prima direttrice artistica e poi artista associata di Charleroi Danse. Jaco Van Dormael è regista, sceneggiatore e drammaturgo belga. Il suo debutto nel cinema con Toto le héroes – Un eroe di fine millennio (1991) è stato premiato con la Càmera d’Or al Festival di Cannes e il César per il miglior film straniero nel 1992. L’ottavo giorno, il film del 1996 interpretato da Daniel Auteil e Pascal Duquenne, ha ricevuto la Palma d’oro per la miglior interpretazione maschile; il suo ultimo lungometraggio, Mr. Nobody (2009) interpretato da Jared Leto ha conseguito numerosi premi internazionali. Mimo, clown e regista, Van Dormael trasfonde nel suo lavoro la vena di poesia surreale e malinconica che lo caratterizza, incontrando la dolce levità delle coreografie di De Mey.
Lo spettacolo è programmato al Theatre Wolubilis di Bruxelles dal 22 al 25 aprile 2015

01_Torinodanza2015_Scheda KISS & CRY
02_CHD-Kiss-Cry-Jan14-EN-01
03_CHD-Kiss-Cry-Jan14-FR-01
04_Dossier_de_presse_KissCry13-14_Francais
05_Press_Kit_KissCry13-14_English