Antonio Latella, come già con De Filippo, segue Collodi  senza mai tradirlo, ma attualizzando tutti i temi portanti del suo capolavoro. Pinocchio (Christian Mariotti La Rosa) è un ragazzo di legno un po’ cyborg, un po’ robot, che nella sua vivacità ha tutte le caratteristiche  dell’adolescente di oggi, ma soprattutto è un essere che vive nella solitudine di un mondo adulto senza più riferimenti. In scena un cast numeroso, tra cui Anna Coppola e Massimiliano Speziani.


da Carlo Collodi
drammaturgia Antonio Latella, Federico Bellini, Linda Dalisi
regia Antonio Latella
Piccolo Teatro di Milano – Teatro d’Europa