Waiting for Prix Italia: 10 giugno 2015

Mercoledì 10 giugno 2015, dalle 21.00, il cinema Massimo ospita WAITING FOR PRIX ITALIA.
In attesa della nuova edizione della rassegna, dal 19 al 24 settembre 2015, il Museo Nazionale Del Cinema, con Cinedumedia – Università degli Studi di Torino, Coorpi e Interplay Festival, rende omaggio ai migliori programmi ospitati nel tempo dalla sezione Performing Arts della rassegna.

OFF GROUND
Vincitore TV Performing Arts 2014

NPO Netherlands Public Broadcasting. Regia Boudewijn Koole. Prodotto da Jongens Van De Wit. Coreografie Jakop Ahlbom. Musica Alex Simu. Danzatori Louise Lecavalier, Antoine Masson. Durata 12’

Un tavolo e due sedie, un’esile donna di 50 anni e un ragazzo di 12. Un gioco tra madre e figlio. Finché la donna non lascia cadere le mani per scomparire dentro un muro d’acqua. Un film-balletto che s’interroga sulle questioni capitali dell’Occidente: materia e spirito, inferno e paradiso, vita e morte. Quanto è netto il confine?

WINGS OF WAX
Vincitore TV Performing Arts 2009

NPO Netherlands Public Broadcasting. Regia Hans Hulscher. Prodotto da Nps/Netherlands Dance Theatre, Coreografie Jiøí Kylián e Anders Hellström. Durata 24’

S’inizia con un albero nudo, ma al contrario: la chioma in basso e le radici in aria, sopra il palco. Intorno ad esso un proiettore traccia un enorme cerchio. I danzatori emergono e scompaiono dall’oscurità. Un’opera che mostra come sia possibile riprodurre, attraverso il movimento, la magia.

DV8 – THE COST OF LIVING
Vincitore TV Performing Arts 2005

CH4 Channel Four Television, Regno Unito. Regia e coreografie Lloyd Newson. Prodotto da Nikki Weston. Durata 34’

Eddie è duro e nervoso, iperattivo e diretto. David è un ballerino senza gambe, ma molto determinato. Il guru della danza Lloyd Newson racconta la storia di due uomini emarginati e disillusi, nella loro lotta per la sopravvivenza in una città di mare, con un registro a metà tra dance film e drama che metterà in discussione le nostre idee su grazia e perfezione.

Succede tutto nella Sala 3 del cinema Massimo, in via Verdi 18.

L’ingresso è libero fino a esaurimento dei posti. Proprio per non restare fuori è meglio prenotarsi: via mail (comunicazioni.raitorino@rai.it) o telefonando al numero 011 810 4858.

67° PRIX ITALIA | 19-24 SETTEMBRE 2015

Durante l’edizione di quest’anno, dal 19 al 24 settembre, sarà possibile vedere gratuitamente tutti i filmati in concorso nello spazio video on demand appositamente allestito in via Verdi. Per informazioni: www.prixitalia.rai.it

L’archivio storico digitale di Prix Italia invece si può consultare tutto l’anno presso la bibliomediateca Rai “Dino Villani” di via Verdi 31, a Torino (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17). Per chiamare: 011 810 4666 – 4440 – 4944.

COS’È IL PRIX ITALIA?

Nato Capri nel 1948, è il più antico e prestigioso Concorso Internazionale ideato per promuovere e premiare la migliore qualità, l’innovazione e la creatività nella produzione dei programmi radiotelevisivi e dei contenuti per il web.

100 (e di più): le radio e televisioni, pubbliche e private, che partecipano.

2: i “padrini” del concorso, che è sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e sotto l’egida del Consiglio di Amministrazione della Rai.

6: gli anni di vita del Premio, che dal 2009 offre a Torino una settimana di approfondimento sui temi dei media, della comunicazione e dello spettacolo attraverso una serie di incontri con esperti e professionisti internazionali del settore.

2015-06-09T17:53:44+00:00

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi