Con questa opera corale, Goldoni ci consegna una delle sue migliori prove di commediografo. Jurij Ferrini dirige e interpreta questo testo popolare, nel nuovo adattamento di Natalino Balasso, dove la tradizione della Commedia dell’Arte è perfetta per raccontare le schermaglie amorose  di un gruppo di pescatori e delle loro donne, personaggi  mossi da affetti semplici ma genuini.


di Carlo Goldoni
regia Jurij Ferrini
Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale