Jurij Ferrini dirige e interpreta la più celebre tragedia sulla gelosia: Otello di Shakespeare. Su questo dramma, dove la verita perde di concretezza e cede il passo alla calunnia, si innesta una chiave di lettura contemporanea. Il groviglio di sentimenti che tormenta il protagonista si intreccia ai temi della discriminazione, della cospirazione e dell’intolleranza. Rebecca Rossetti interpreta uno Iago androgino, che compie la sua distruzione (e autodistruzione) per semplice, disarmante disprezzo per la vita. In scena anche Paolo Arlenghi, Sonia Guarino, Maria Rita Lo Destro, Agnese Mercati, Federico Palumeri, Stefano Paradisi e Michele Puleio.

di William Shakespeare
regia Jurji Ferrini
Progetto U.R.T. | Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale


RETROSCENA
Mercoledì 18 gennaio 2023 ore 17.30. Caffetteria Lavazza del Teatro Carignano
Jurij Ferrini e gli attori della compagnia dialogano con Matteo Tamborrino (Università di Torino) su OTELLO, di William Shakespeare, regia Jurji Ferrini


RECITE ACCESSIBILI
dal 31 gennaio al 5 febbraio 2023

  • soprattitoli in italiano e in italiano facilitato con descrizione dei suoni e in inglese (smartglasses e smartphone) e audiointroduzione ad inizio spettacolo
  • tour tattile venerdì 3 febbraio 2023 ore 18.00
  • replica soft domenica 29 gennaio 2023

La partecipazione ai Tour tattili è gratuita fino esaurimento posti, previa prenotazione all’indirizzo accessibilita@teatrostabiletorino.it