Addio a Gastone Moschin

Scompare un importante protagonista delle commedia all’italiana, ma anche un grandissimo attore di teatro. Per lo Stabile di Torino interpretò Zio Vanja nello Zio Vanja di Cechov e il mago Cotrone nei Giganti della montagna di Luigi Pirandello, diretti nel 1977 e nel 1979 da Mario Missiroli, due dei maggiori spettacoli della storia del nostro teatro.

Nella foto Gastone Moschin saluta il presidente Pertini alla fine delle recite de I giganti della montagna

2018-02-26T16:23:08+00:00

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi