Il Teatro Carignano apre le porte alle mattinate FAI D’inverno 2019

Per la prima volta il Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale apre le porte del Teatro Carignano, la sua sala più antica e prestigiosa, per accogliere le Mattinate FAI d’Inverno 2019, l’iniziativa che il FAI – Fondo Ambiente Italiano dedica ai ragazzi delle scuole primarie e secondarie di I e II grado, accompagnandoli alla scoperta di luoghi meravigliosi, approfondendo la conoscenza della propria città, ma soprattutto dell’affascinante passato che i luoghi custodiscono.
Per cinque giorni, dal 25 al 29 novembre 2019, gli spazi dello storico Teatro Carignano (piazza Carignano 6, Torino) saranno animati da Apprendisti Ciceroni, studenti preparati dai docenti e dai volontari FAI, e supportati dal personale del TST, un’opportunità per avvicinare i giovani alla storia di uno dei gioielli dell’architettura teatrale del nostro Paese, che nei suoi 300 anni di vita ha ospitato gli artisti più importanti della scena italiana e internazionale. Un modello di “educazione alla pari” che coinvolge centinaia di studenti delle scuole di Torino e Provincia, invitati a scoprire gli ambienti e le funzioni della sala teatrale nata nel XVIII secolo, che lega la sua storia al passato dei Savoia e della Repubblica italiana.

Nello scopo esclusivo del FAI – l’impegno di far conoscere e proteggere le straordinarie bellezze di cui l’Italia è ricca, i monumenti, i paesaggi, le opere d’arte, i siti archeologici – il Teatro Stabile di Torino ha riconosciuto una corrispondenza con il proprio mandato di teatro pubblico, in particolare nel conservare e valorizzare il Teatro Carignano, edificio di pregio storico e architettonico, e nella necessità di promuovere nelle nuove generazioni la cultura teatrale e l’immagine di Torino.

Maggiorni info su fondoambiente.it

2019-11-15T16:57:23+00:00
Utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni » Ok, ho capito