LA GIOVANE REGISTA UNGHERESE KRISZTA SZÉKELY DIRIGE “ZIO VANJA” DI ANTON ČECHOV, CON PAOLO PIEROBON, IVANO MARESCOTTI, ARIELLA REGGIO. NUOVA PRODUZIONE DEL TEATRO STABILE DI TORINO CHE DEBUTTA IN PRIMA NAZIONALE AL TEATRO CARIGNANO IL 7 GENNAIO 2020

Sorry, this entry is only available in Italian.

2020-01-10T13:45:02+00:00
Utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni » Ok, ho capito