Jurij Ferrini dirige e interpreta la riscrittura in chiave contemporanea che Natalino Balasso fa de I due gemelli veneziani di Goldoni: una commedia ambientata negli anni Settanta, che riflette su temi attuali come il culto dell’apparenza, la manipolazione, le fake news. Con Jurij Ferrini in scena Francesco Gargiulo e Maria Rita Lo Destro.

libero adattamento di Natalino Balasso da Carlo Goldoni
regia Jurij Ferrini
Progetto U.R.T.
in collaborazione con Festival Teatrale di Borgio Verezzi