Marco D’Amore, dopo il grande successo di Gomorra – la serie, torna al teatro, dove ha lavorato con Toni Servillo, Andrea Renzi e Elena Bucci. Per la sua prima regia ha scelto uno dei testi più amati del Premio Pulitzer David Mamet: American Buffalo è la storia di un  fallimento, ma lo sfondo non è più americano, bensì i bassi di Napoli. È un racconto da ghetto, fatto di botteghe  maleodoranti e vestiti sdruciti. Con D’Amore, in scena Tonino Taiuti e Vincenzo Nemolato.


di David Mamet
diretto e interpretato da Marco D’amore
Teatro Eliseo