Tra le maggiori autrici italiane, Goliarda Sapienza fu partigiana, femminista, capace di superare una grande depressione. Da un adattamento di Ippolita di Majo, Mario Martone dirige una intensa Donatella Finocchiaro, nei panni della scrittrice, nel confronto/scontro con il suo psicanalista (Roberto De Francesco). Una riflessione acuta e sensibile sulla condizione femminile.

di Goliarda Sapienza
regia Mario Martone
Teatro di Napoli – Teatro Nazionale
Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale
Teatro Stabile di Catania
Teatro di Roma – Teatro Nazionale