Elio De Capitani porta in scena un capolavoro dimenticato di Orson Welles: allestito a New York nel 1955, con il grande regista nei panni di Achab, diventerà anche un film mai completato. Un testo che celebra la continua ricerca di un limite da superare e la furia di Welles drammaturgo, ossessionato dal ritmo narrativo e musicale della creazione teatrale.

di Orson Welles da Melville
uno spettacolo di Elio De Capitani
Teatro dell’Elfo
Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale